Pillole di Qi Gong - tra Cielo e Terra

Nella Medicina Tradizionale Cinese, oltre all’agopuntura, che è la tecnica più diffusa e più conosciuta, ci sono altre discipline, alcune delle quali possiamo praticare anche da soli, a casa, al fine di accrescere il nostro stato di benessere e di salute.

Tra queste, fondamentali sono le ginnastiche cinesi, dette anche “ginnastiche di lunga vita”, in particolare il Qi Gong.

L’uomo è un essere posto tra cielo e terra, ed è continuamente influenzato dall’ambiente che lo circonda; noi stessi, poi, influenziamo l’ambiente. Dobbiamo riappropriarci di questa consapevolezza, per riequilibrare le nostre energie: questo è lo scopo del Qi Gong.

Proprio con il fine di diffondere la cultura del Qi Gong, ho pensato di creare questi piccoli video, queste piccole perle.

Perché non sfruttare un po’ dei nostri ritagli di tempo per provare ad avvicinarci a queste tecniche? Per lasciarci incuriosire… e anche per praticarle, per il nostro benessere generale, in particolare per quello del nostro sistema immunitario.

Pillola n°1
La Connessione

Il primo video tratta della CONNESSIONE. È un esercizio preliminare, per concentrarci nel “qui ed ora”, e connetterci con l’energia che ci circonda.

Pillola n°2
L’automassaggio dei Canali

L’automassaggio dei canali energetici è una pratica molto importante per permettere all’energia di scorrere libera nei canali. Un ristagno di energia causa dolori e disturbi di vario genere. Inoltre, assicurare una corretta circolazione dell’energia ci permette di proteggerci meglio dall’aggressione degli agenti patogeni esterni.

Io faccio questa pratica sempre, dopo la connessione, all’inizio nella mia routine di qi gong, possibilmente ogni mattina.

Pillola n°3
Tendini e Midolli

Dopo esserci connessi con l’energia circostante e averla mobilizzata all’interno dei canali con l’automassaggio, ci accingiamo a sbloccare le articolazioni. 

La sequenza dei tendini e dei midolli, che può anche essere arricchita da ulteriori esercizi, va a rimuovere i blocchi dalle articolazioni. Se le articolazioni sono bloccate, l’energia non può circolare bene e si generano disturbi. Rimuoviamo questi blocchi con questa sequenza.

Pillola n°4
Ba Duan Jin

Una serie di 8 esercizi ideati per il riscaldamento dei guerrieri, che lavorano sia singolarmente su specifici organi che complessivamente su tutto il corpo. Ogni esercizio ha un nome e una funzione specifica.

Pillola n°5
Solleva le Mani al Cielo

Ba Duan Jin n.1-  SOLLEVO LE MANI AL CIELO, REGOLARIZZO IL TRIPLICE RISCALDATORE

Questo esercizio attiva i tre centri energetici del nostro corpo (torace, addome e pelvi), stimola il canale del triplice Riscaldatore (san Jiao) e riscalda le spalle.

Pillola n°6
Tendere l’Arco

Ba Duan Jin n.2 – TENDERE L’ARCO A SINISTRA E A DESTRA COME PER COLPIRE L’AVVOLTOIO
Questo esercizio lavora in particolare sui meridiani di Polmone e Grosso intestino. Fortifica braccia e gambe.
Ogni esercizio può essere ripetuto un numero variabili di volte da 2 a 8, a seconda del tempo che abbiamo e dell’intensità che vogliamo ottenere. Con 8 ripetizioni, oltre ad agire a livello energetico, si riscaldano adeguatamente anche i muscoli e le articolazioni, come un vero e proprio allenamento dolce.

Pillola n°7
Per Milza e Stomaco

Ba Duan Jin n.3 – PER TONIFICARE MILZA E STOMACO È NECESSARIO SOLLEVARE UNA SOLA MANO
Questo esercizio svolge un massaggio su visceri e organi digestivi, mobilizzandone l’energia e migliorando le loro funzioni. Esso rimette in posizione centrale il sistema Milza-Pancreas, che è il posto caratteristico dell’elemento/movimento “terra”, a cui appartiene.

Pillola n°8
Per le 5 Fatiche ed i 7 Mali

Ba Duan Jin n.4 – PER LE 5 FATICHE E I 7 MALI GUARDO DIETRO.
Le 5 fatiche sono posizioni o atteggiamenti viziosi che, se prolungati nel tempo, danneggiano gli organi. I 7 mali vengono invece riferiti alle 7 emozioni, per i cinesi. Anch’esse, al perdurare eccessivamente, sono dannose e spesso causa di malattia.
Questo esercizio va a smuovere tutto il corpo andando – quindi – a prevenire tali conseguenze.
Ripetere l’esercizio 8 volte.

Pillola n°9
Scuoto la Testa

Ba Duan Jin n.5 – SCUOTO LA TESTA, AGITO LA CODA, ESTINGUO IL FUOCO DI CUORE.
Questo esercizio è utile per calmare ansia e irrequitezza, dovute all’agitazione dello Shen, causata dello yang di Cuore o di Fegato che salgono verso l’alto.
Mobilizza le anche e tutta la colonna vertebrale. Allevia la tensione dalla zona pelvica.

Pillola n°10
Scalo le Mani a Terra

Ba Duan Jin n.6 – SCALO LE MANI A TERRA, RINFORZO I RENI E LA VITA
Questo esercizio è fondamentale per nutrire e rinforzare la nostra energia primordiale, che è legata al Rene e al movimento Acqua. Il rene controlla la schiena: la lombalgia è spesso dovuta a una debolezza di questo organo. Con questo esercizio andiamo ad agire sul Rene e sul meridiano di Vescica, viscere ad esso accoppiato, tonificandoli.

Pillola n°11
Con i Pugni Chiusi

Ba Duan Jin n. 7 – COI PUGNI CHIUSI E LO SGUARDO FURIOSO AUMENTO IL QI E LA FORZA
Questo esercizio alterna delle scariche e delle cariche, mobilizzando fortemente l’energia. Agisce principalmente su Rene e Fegato, ma anche sui meridiani yang del braccio: Grosso Intestino, Piccolo intestino e Triplice Riscaldatore.
Stimola il sistema nervoso, lo attiva e attiva la circolazione sanguigna.

Pillola n°12
Sobbalzo 7 Volte

Ba Duan Jin n.8 – SOBBALZO 7 VOLTE SUI TALLONI, ANNULLO LE 100 MALATTIE
Esercizio finale della serie, stimola l’energia in tutti i canali e in particolare, sollecitando il punto KI1 (rene 1), stimola il sistema osseo e previene l’osteoporosi.

Pillola n°13
Conclusione Sessioni

CONCLUSIONE SESSIONI – Come si finisce una sessione di Qi Gong.
Al termine di ogni sessione di Qi Gong, a prescindere dagli esercizi che abbiamo fatto, è bene concludere in questo modo, raccogliendo l’energia del Cielo e della Terra e custodendola dentro di noi.

Pillola n°14
Sequenza Ba Duan Jin

Sequenza completa Ba Duan Jin
Per vedere come andrebbero fatti in sequenza i Ba Duan Jin, vi faccio questo video. Ricordate – però – che, quando li eseguite singolarmente, ciascun esercizio andrebbe ripetuto 4 o 8 volte.

Pillola n°15
Il Palo Eretto

Zhan Zuang- IL PALO
So che ad alcuni farà sorridere questo nome, ma “il Palo” è fondamentale come posizione di partenza di tutte le arti marziali cinesi.
Sviluppando fortemente il radicamento e la connessione con la terra, permette di aver maggior stabilità nella vita, non solo fisica, ma anche emozionale. Permette la circolazione energetica tra le energie del cielo e della terra e – quindi – permette la ricarica di energia e lo scarico delle tensioni.
Fondamentale soprattutto per coloro che svolgono professioni di aiuto.

Pillola n°16
Laqi – Tirare l’Energia

Laqi (letteralmente: tirare il Qi o l’energia) è un esercizio base nel Zhineng Qi Gong. Permette la connessione tra interno ed esterno, oltre ad affinare la nostra sensibilità alla percezione fisica del Qi. Consiste nell’allontanare e avvicinare i palmi delle mani, posti paralleli davanti al Dantien, percependo l’energia che le attrae l’una verso l’altra.

Pillola n°17
Irradiarsi di Energia

IRRADIARSI DI ENERGIA
Facciamo il pieno di energia e ricarichiamoci con questa tecnica.
Convoglio il qi all’interno del corpo attraverso le principali zone energetiche che corrispondono ai 7 chackra.

Pillole di Qi Gong

Visita il canale YouTube della dott.ssa Erika J. Francese!